DA LUNEDý 28.09 TUTTI IN SARDEGNA A LA MADDALENA PER IL CAMPIONATO NAZIONALE 2015 DELLA CLASSE 2.4MR.
Dal 25-09-2015

Un finale di stagione intenso e già ricco di soddisfazioni. La scorsa settimana nell’affascinate Golfo di Napoli si sono disputate le regate del Campionato Italiano delle Classi Olimpiche 2015....

Sulla linea di partenza anche le barche della Classe 2.4mR. Condizioni meteo con venti deboli e giornate molte calde hanno fatto da contorno all’evento sportivo velico più importante della Federazione Italiana Vela. Dopo quattro giorni di regate e con sette prove disputate brillante risultato per la Liberi nel Vento che con Daniele Malavolta centra un fantastico secondo posto assoluto!!!

“Un bellissimo risultato – dice l’istruttore federale Stefano Iesari – merito di tutto il team che in questa stagione si è molto allenato per arrivare ben preparati e combattivi agli appuntamenti più importanti del 2015. Da mercoledì ben 5 imbarcazioni saranno all’isola de La Maddalena in Sardegna per disputare il Campionato Nazionale 2.4mR. I timonieri si dovranno confrontare con un campo di regata molto impegnativo anche con venti forti. Sono e siamo pronti e determinati a fare bene”.

Barche pronte sui carrelli per la trasferta in terra sarda. Il team Liberi nel Vento sarà composto da Rossella Mengascini, Cinzia Cocciaro,Fabio Mariani, Giorgio Piccioni, Giorgio Curzi, Daniele Malavolta, Stefano Iesari con relativi accompagnatori.

Avvincenti trasferte e positivi risultati che con piacere dedichiamo a tutti coloro che sostengono le finalità associative e l’attività sportiva. Di cuore ringraziamo i volontari, le Amministrazioni locali e le aziende:  Sollini Accessori Calzature, Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo, Inail, Camera di Commercio di Fermo, Solettificio Biccirè, Farmacia Michele Pompei, Triride Italia Srl, Solgas Fermo, Vega Lift Stile Srl, Rotary Club di Fermo, Quota CS Sport, Porto Turistico Marina di Porto San Giorgio Spa, Lega Navale di Porto San Giorgio, Centro Servizi per il Volontariato delle Marche.