NEWS
Dal 21-05-2024
Una bella giornata di vela per festeggiare, insieme a tanti amici, un fantastico inizio di stagione per la Liberi nel Vento.

Domenica 19 Maggio, come da programma, si è svolta la prima giornata di regate della decima edizione del Campionato Liberi nel Vento Trofeo Sollini Accessori Calzature Sollini Unip Lda aperto alle imbarcazioni, di riferimento della Federazione Italiana Vela per attività paralimpica, della classe 2.4mR ed Hansa 303.   

            Una giornata in cui il circolo velico ha relazionato, prima della regata, ai sostenitori dei tanti risultati positivi che gli atleti hanno ottenuto, in vari campi di regata di Italia, in questa intensa prima parte di stagione. Ben otto equipaggi a podio, due vittorie, due secondi posti e quattro terzi posti nelle regate, sia della classe 2.4mR che Hansa 303, che sono state organizzate ad Andora, Palermo, Marsala, Jesolo, Brindisi e Desenzano. Un grandissimo sforzo organizzativo frutto del tanto lavoro di preparazione in acqua grazie alla professionalità degli istruttori Stefano Iesari e Thomas Calafiore. Tanta attività e tanti risultati ottenuti e dedicati a tutti coloro che credono, animano e sostengono le finalità associative.

            Con tutti i trofei vinti in bella mostra sono stati presenti e hanno portato il loro contributo e ringraziamento per l’attività svolta il Direttore del Marina di Porto San Giorgio Pietro Foddis, il Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo, Ing. Giorgio Girotti Pucci, l’Amministratrice della Sace Components – Marine Cork, Gloria Capriotti, il prossimo Presidente del Rotary Club di Fermo Stefano Bizzarri, gli Assessori del Comune di Porto San Giorgio Fabio Senzacqua e Carlotta Lanciotti e l’Assessore del Comune di Fermo Mirco Giampieri. Molte le parole di elogio e congratulazioni che sono state espresse dagli intervenuti per l’attività svolta, i risultati ottenuti, per portare alto in Italia il nome della Città di Porto San Giorgio e del comprensorio fermano. Incontro dove i rappresentanti della Liberi nel Vento hanno ringraziato le proprietà delle aziende ed enti che appoggiano e sostengono l’associazione. Senza la loro vicinanza e il loro supporto economico le finalità associative sarebbero impossibili da realizzare.

            Una mattinata dove sono uscite fuori idee per future iniziative in vista anche della prossima importante manifestazione che si svolgerà a Porto San Giorgio il 6 e 7 Luglio: la Regata Nazionale 2.4mR Trofeo Sandro Ricci – Trofeo Rotary Fermo Memorial Francesco Raccamadoro Ramelli.

            Dal punto di vista agonistico, dopo il momento di incontro, tutti in acqua gli atleti delle varie classi veliche: ben nove timonieri della classe 2.4mR e sei della classe Hansa 303 categoria doppio che si sono sfidati nelle acque antistanti il Marina di Porto San Giorgio.

Sotto la direzione tecnica dell’Ufficiale di Regata Giampaolo Cognigni e dell’aspirante Lorenzo Del Zozzo, che ringraziamo per la gentile collaborazione, si sono svolte due prove che hanno visto primeggiare Giancarlo Mariani nella classe 2.4mR e Luna e Giovanni Di Biagio nell’Hansa 303.  

Prossimi appuntamenti: il 25 Maggio con la partenza della Regata Quattro Porti in ricordo dell’amico Andrea Patacca e, il 1 e 2 Giugno, con il Vela Day FIV, giornate di promozione dell’attività sportiva e sociale della Liberi nel Vento presso la base nautica al Marina di Porto San Giorgio.      

 

L’attività sportiva è realizzata grazie al sostegno di Sollini Accessori Calzature, Sollini Unip Lda, Vega Italian Style for Lift, Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo, Premiata, Solettificio Biccirè, Marinedì, Sace MarineCork, Triride Italia Srl, Solgas Fermo, Rotary Club di Fermo, Energean, Farmacia Luisa Pompei, Effemme Srl, Savelli Ascensori, Porto Turistico Marina di Porto San Giorgio Spa. In collaborazione, Lega Navale di Porto San Giorgio, Ambito Sociale Territoriale, Centronautico Mare, Croce Azzurra, Protezione Civile di Porto San Giorgio, cantiere CNM&Co e ANMIL Marche.

Dal 07-05-2024
Che rimonta!!! Luna e Giovanni Di Biagio terzi alla Regata Nazionale di Desenzano del Garda!!!

Poker!!! Non c’è tre senza quattro!!! Per l’equipaggio portacolori della Liberi nel Vento un altro fine settimana di grandi soddisfazioni, questa volta in Lombardia. Dopo il primo posto conquistato a Palermo, dopo i secondi posti in occasione delle regate di Marsala e Brindisi, alla quarta regata disputata in cinque settimane ancora un altro podio: terzi classificati, con una splendida rimonta nelle prove della domenica.

Ben 27 imbarcazioni e 39 atleti, quindici in singolo e dodici in doppio, sulla linea di partenza che si sono sfidati in due giornate con venti di debole e media intensità ed oscillanti. Quattro le prove effettuate, due il sabato e due la domenica. Con due terzi posti conquistati nelle prove di domenica, Luna e Giovanni, hanno risalito la classifica nella categoria doppio, il sabato avevano concluso sesti, centrando un buonissimo terzo posto dietro i forti equipaggi sardi dell’associazione Veliamoci, Ramazzotti Francesca e Diano Valentina, prime classificate, Garau Lucia e Cristina Atzori, seconde.

Si chiude un primo inizio di stagione molto impegnativo, ricco di successi e soddisfazioni per gli atleti della Liberi nel Vento che hanno partecipato a tutte le regate delle classi veliche 2.4mR e Hansa 303 a calendario. Imbarcazioni di riferimento della Federazione Italiana Vela e del Comitato Italiano Paralimpico per l’attività paralimpica. Ben sei regate in giro per l’Italia, Andora, Palermo, Jesolo, Marsala, Brindisi e Desenzano del Garda, dove il circolo cittadino, grazie ai suoi atleti è andato sempre a podio.

Ben due volte primi: Luna e Giovanni Di Biagio a Palermo, Sara Conti e Rossella Mengascini a Brindisi. Due secondi posti: Luna e Giovanni Di Biagio a Marsala e Brindisi. Quattro terzi posti: due Giancarlo Mariani ad Andora e Jesolo sulla classe 2.4mR, Luna e Giovanni Di Biagio a Desenzano del Garda, Claudia Benzoni e Daniele Malavolta a Marsala.

Importanti risultati frutto dell’impegno degli atleti, del lavoro programmatico della Liberi nel Vento, degli istruttori Stefano Iesari e Thomas Calafiore e di tutti gli sponsors e sostenitori che credono, appoggiano e sostengono le finalità associative: il mare e le sue emozioni per tutti!!!

Nel passato fine settimana, mentre Luna e Giovanni regatavano al Garda, grande attività al Marina di Porto San Giorgio con gli atleti della classe 2.4mR ed Hansa 303 ad allenarsi in vista dei prossimi appuntamenti sportivi. Tutti in mare, nelle acque antistanti Porto San Giorgio, il 19 Maggio, per la prima giornata di regata del Campionato 2024 Liberi nel Vento Trofeo Sollini Accessori Calzature – Sollini Unip Lda. Iniziativa sportiva giunta alla decima edizione.

Aseguire altre trasferte in programma a Giugno, dal 6 al 9 a Mestre per il Campionato Nazionale Hansa 303 e dal 21 al 23 a Dervio, Lago di Como, per la Regata Nazionale 2.4mR.

Per arrivare poi all’edizione 2024, a Porto San Giorgio, della Regata Nazionale 2.4mR Trofeo Sandro Ricci – Trofeo Rotary di Fermo Memorial Francesco Raccamadoro Ramelli il 6 e 7 Luglio giunta alla diciassettesima edizione.

 

L’attività sportiva è realizzata grazie al sostegno di Sollini Accessori Calzature, Sollini Unip Lda, Vega Italian Style for Lift, Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo, Premiata, Solettificio Biccirè, Marinedì, Sace MarineCork, Triride Italia Srl, Solgas Fermo, Rotary Club di Fermo, Energean, Farmacia Luisa Pompei, Effemme Srl, Savelli Ascensori, Porto Turistico Marina di Porto San Giorgio Spa. In collaborazione, Lega Navale di Porto San Giorgio, Ambito Sociale Territoriale, Centronautico Mare, Croce Azzurra, Protezione Civile di Porto San Giorgio, cantiere CNM&Co e ANMIL Marche

Dal 05-09-2021
Giancarlo Mariani vince l'edizione 2021 del Campionato Sociale 2.4mr 2021

Grande vela nelle acque antistanti il litorale di Porto San Giorgio per l'ultima giornata di regate del Campionato Sociale 2.4mR - 2021 - Trofeo Sollini Accessori Calzature - Sollii Unip Lda. Evento sportivo che viene organizzato dal 2014 grazie alla gentilissima collaborazione della proprietà delle aziende Sollini Accessori Calzature - Sollini Unip Lda. Graditissima sorpresa alla base nautica Liberi nel Vento la presenza del nuovo Comandante della Capitaneria di Porto San Giorgio T.V.(C.P.) Cristiano Caluisi e Signora. Al Comandante lo staff della Liberi nel Vento ha illustrato la base nautica, le finalità associative e presentato il team della Liberi Nel Vento. Comandante Caluisi che insieme all'Assessore allo Sport Cristian De Luna ha presenziato alla cerimonia delle premiazioni. Tornando all'evento sportivo giornata soleggiata con un bel vento teso da nord, 15-20 nodi, dove Giancarlo Mariani ha primeggiato in tutte e due le prove consolidando la vittoria del Campionato 2.4mR 2021 davanti a Mario Gambarini e Federico Burini. Un ringraziamento va all'Ufficiale di Regata Giampaolo Cognigni e alla Decima Zona Fiv per la gentile collaborazione. Iniziative sportive realizzate in collaborazione con il Marina di Porto San Giorgio - Marinedì, Lega Navale di Porto San Giorgio, Croce Azzurra di Porto San Giorgio, Protezione Civile di Porto San Giorgio e Foto Cine Club Fermo. A seguire comunicato stampa.

Dal 11-09-2020
Il Lions club dona un carrello alla Liberi nel Vento

Domenica scorsa il Lions Club Fermo-Porto San Giorgio, con il presidente Sabino Mangino, ha donato all’associazione ‘Liberi Nel Vento’ un carrello stradale/rimorchio per trasportare quattro barche e un gommone. ‘Liberi Nel Vento’, infatti, si occupa di sopperire alle disabilità fisiche, mentali e sensoriali attraverso lo sport della vela, ritenendo che il mare sia un setting ambientale eccezionale, quasi totalmente inutilizzato dal punto di vista psicosociale.

Il Presidente del Lions Club Fermo-Porto San Giorgio ha motivato questo gesto evidenziando come “i Lions sono sempre disponibili all’azione concreta, per cercare anche di alleggerire l’immaginabile disagio sociale e le altre difficoltà insite in ogni qualsivoglia disabilità, consci che le disabilità debbano essere viste come ‘un’arte’, un modo ingegnoso di vivere.
In tutto ciò lo sport può aiutare a vivere e dovrebbe essere visto come lo strumento migliore per un’integrazione, senza barriere ed ostacoli, tra diversamente abili e normodotati. L’obiettivo è quello di sfruttare il mare e la vela come mezzi eccezionali per avere l’occasione di incontrarsi e mettere in gioco le proprie risorse”.
Il presidente dell’associazioni ‘Liberi Nel Vento’, nel ringraziare il presidente Sabino Mangino ed il Lions Club Fermo-Porto San Giorgio, ha evidenziato come questo gesto vada ad “arricchire la dotazione nautica dell’associazione, aiutando le persone che pensano di trovarsi in un disagio irreversibile a trovare nuove risorse, speranze e ulteriori opportunità di sentirsi vive e per mitigare il proprio processo esistenziale, al fine di creare uno stato di benessere che faccia riscoprire se stessi e le proprie potenzialità”.

Dal 23-08-2020
Il Presidente della Federazione Italiana Vela Francesco Ettorre da Liberi nel Vento

 

Il Presidente della FIV Francesco Ettorre, l’A.D. Eugenio Michelino e l’Assessore Valerio Vesprini da Liberi nel Vento per parlare di presente e futuro

Visita di piacere questa mattina alla base nautica della Liberi nel Vento del Presidente della Federazione Italiana Vela Francesco Ettorre insieme all’Amministratore Delegato del Marina di Porto San Giorgio Eugenio Michelino e dell’Assessore allo Sport Valerio Vesprini per incontrare alcuni rappresentanti dell’associazione sportiva Liberi nel Vento.

Un momento dove i rappresentanti dell’associazione hanno ringraziato per la vicinanza e sostegno, anche economico, la Federazione Italiana Vela, il Marina di Porto San Giorgio, le istituzioni e i sostenitori del circolo italiano, esposto il percorso di ripresa dell’attività con l’applicazione dei protocolli anti contagio e i progetti futuri.

Siete un fiore all’occhiello della Federazione – ha detto il Presidente Francesco Ettorre – vi siamo e saremo vicini perché in questa realtà, la famiglia Liberi nel Vento, è sempre constatare di persona l’amore dello sport della vela e la passione che riuscite a trasmettere. Grazie alla nuova proprietà del Marina che vi ospita ed è importante questa positiva sinergia.”

“Liberi nel Vento è parte essenziale del Gruppo Marinedi e del Marina di Porto San Giorgio – dice l’A.D. Eugenio Michelino – Siete importanti  per noi e lo sarete anche nel futuro del porto. Abbiamo da subito avuto un rapporto di collaborazione anche per rendere sempre più accessibile il porto. Lavoreremo insieme per esportare i vostri eventi negli altri porti del gruppo. Importante la collaborazione con l’Amministrazione della Città di Porto San Giorgio che, anche in un periodo di difficoltà dovuto alla pandemia, è stata presente per massima funzionalità ed accoglienza ai diportisti. Massima apertura al Presidente della Federazione per dare in futuro spazio ad eventi di promozione dello sport della vela.”

A seguire l’Assessore allo Sport del Comune di Porto San Giorgio: “E’ bello ed importante venire e stare in questa realtà che è vanto di tutta la Regione Marche. Come Amministrazione stiamo cercando di concludere il percorso del nuovo piano del porto per dare al territorio tutto un sogno che da tanto tempo spera di vedersi concretizzato. Ringraziamo la Proprietà del Marina, la Federazione Italiana Vela, tutti voi della Liberi nel Vento e i vostri sostenitori per quello che avete fatto, state facendo e farete in futuro per il bene di tutta la Città di Porto San Giorgio”

Dal 12-08-2020
Una giornata per festeggiare il 60nario del Rotary Club di Fermo

Altre belle ed intense regate del Campionato 2.4mr Trofeo Sollini

 Giornata soleggiata con vento da nord ha fatto da cornice alla seconda giornata di regate del Campionato 2.4mr 2020 Trofeo Sollini Accessori Calzature – Sollini Unip Lda.

Due le prove disputate grazie alla gentile collaborazione dell’Ufficiale di Regata della Federazione Italiana Vela Fabio Barbieri e dagli assistenti Stefano Iesari, Francesco Ciuccarelli e Zelfrido Ameli.

Manifestazione sportiva che è stata valida per festeggiare i 60 anni di fondazione del Rotary Club di Fermo. Ospiti della Liberi nel Vento la Presidente Margherita Bonanni, Marzia Marchionni delegato progetto Liberi nel Vento, i Past-President Stefania Scatasta, Silvana Zummo, Giuseppe Amici, il tesoriere Luigi Fenni, Presidente Incoming Danilo Colletti ed amici rotariani del Friuli. Tutti gentili ospiti della Liberi nel Vento su Corto Maltese per vedere la regata dal mare e presenti alle premiazioni della giornata.

Graditissima sorpresa la presenza alla base nautica Liberi nel Vento dell’ex Prefetto di Fermo S.E. Dott.ssa Emilia Zarrilli che, in rappresentanza del sodalizio, ha consegnato alla Presidente Margherita Bonanni una targa ricordo del 60nario per ringraziare tutti i gentili Soci del RotaryClub di Fermo da sempre vicini e sostenitori delle finalità associative: il mare e le sue emozioni per tutti.

Vittoria finale del “60nario Rotary Club di Fermo” a Giancarlo Mariani, davanti a Mario Gambarini e GianLorenzo Copertari.

Una giornata dove con piacere si è ricordata anche la persona di Francesco Raccamadoro Ramelli che nel 2009 aveva instituito in occasione della Regata Nazionale 2.4mr Trofeo Sandro Ricci il Trofeo Rotary Club dii Fermo che quest’anno non si è potuto organizzare per i ben noti problemi legati alla pandemia.

Con S.E. Dott. Emilia Zarrilli è stato poi ricordato anche la splendida edizione del Campionato del Mondo Classe 2.4mr organizzato a Porto San Giorgio dal 16 al 22 Settembre 2012. Una grandissima manifestazione sportiva, realizzata con una gran partecipazione di tutto il territorio, che aveva visto la partecipazione di ben 90 atleti ed altrettanti imbarcazioni provenienti da 11 nazioni.

Terza ed ultima giornata di regate il 13 Settembre dove si deciderà l’assegnazione del Trofeo Sollini Accessori Calzature – Sollini Unip Lda.   

           

Un’importante realtà sportiva sostenuta da privati, aziende ed enti. Di cuore ringraziamo gli Amministratori di: Sollini Accessori Calzature, Sollini Unip LDA, Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo, Solettificio Biccirè, Triride Italia Srl, Solgas Fermo, Vega Lift Stile Srl, Rotary Club di Fermo, Farmacia Luisa Pompei, , Porto Turistico Marina di Porto San Giorgio Spa, Lega Navale di Porto San Giorgio, Centro Servizi per il Volontariato delle Marche, Croce Azzurra e Protezione Civile di Porto San Giorgio.    

Dal 13-07-2020
Parte la stagione 2020... Margherita Bonanni: "Realtà italiana stupenda"

Nel massimo rispetto dell’emergenza sanitaria legata al coronavirus19, dopo aver prodotto ed applicato il protocollo anti contagio come da indicazioni ministeriali e federali le imbarcazioni della classe Hansa303 e 2.4mr , sabato 11 c.m., sono tornate a solcare le acque del mare Adriatico. Gli atleti della Liberi nel Vento, dopo il riarmo delle imbarcazioni, sono tornati ad allenarsi sotto la direzione dell’istruttore Stefano Iesari.

Gradita sorpresa questa mattina alla base della Liberi nel Vento la presenza della Preside Margherita Bonanni alla sua prima uscita ufficiale da Presidente del Rotary Club di Fermo insieme alla delegata Marzia Marchionni. “Da sempre il Rotary di Fermo sostiene ed appoggia le finalità associative. Una bellissima realtà sportiva d’Italia, efficiente, organizzata che trasmette positività, gioia, amore per la vita. E’ un grande piacere per noi essere oggi qui, alla partenza della stagione 2020, per dare il buon vento agli atleti e a tutto lo staff della Liberi nel Vento. Anche in questo momento economicamente delicato saremo vicini e collaborativi con questa splendida realtà vanto di tutto il comprensorio fermano. Danno energia a tutti noi

            “Come da indicazioni del direttore sportivo Fabrizio Ortenzi e del medico sportivo Sergio Maria Brunamontini, abbiamo agito con prudenza ed aspettato che la situazione sanitaria fosse molto favorevole per poter riprendere l’attività sportiva – dice il Presidente Daniele Malavolta. Con grande dispiacere ma nel massimo rispetto dell’emergenza sanitaria abbiamo annullato due grandi eventi sportivi che erano in programma per metà Giugno, Campionato Nazionale Hansa303 Trofeo VEGA, ed inizio Luglio, Regata Nazionale 2.4mr Trofeo Sandro Ricci Trofeo Rotary di Fermo Memorial Francesco Raccamadoro Ramelli. Una grande lavoro programmatico, nel massimo rispetto dei protocolli sanitari, realizzato in collaborazione con lo Studio Crosta Associati, la proprietà del Marina di Porto San Giorgio Marinedi e di tutto il team Liberi nel Vento. Grazie di cuore alle aziende che ci sostengono e, anche in un momento economico così delicato, ci sono vicine, ci sostengono e ci spingono ad andare avanti. Un grazie anche alla Federazione Italiana Vela, a tutta la Giunta del Comitato Paralimpico delle Marche che, anche nel periodo del lock-down, è stata vicino a tutte le realtà che promuovono lo sport per persone con  disabilità.”

            E dopo due settimane di allenamenti i timonieri della classe 2.4mr, Domenica 26 Luglio, torneranno a sfidarsi in acqua nella prima prova dell’avvincente Campionato 2.4mr Trofeo “Sollini Accessori Calzature – Sollini Unip LDA”

           

Un’importante realtà sportiva sostenuta da privati, aziende ed enti. Di cuore ringraziamo gli Amministratori di: Sollini Accessori Calzature, Sollini Unip LDA, Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo, Solettificio Biccirè, Triride Italia Srl, Solgas Fermo, Vega Lift Stile Srl, Rotary Club di Fermo, Farmacia Luisa Pompei, , Porto Turistico Marina di Porto San Giorgio Spa, Lega Navale di Porto San Giorgio, Centro Servizi per il Volontariato delle Marche, Croce Azzurra e Protezione Civile di Porto San Giorgio.